Projects

Journal

La scheda del diario del progetto MBQMQB è uno spazio virtuale in cui le persone di colore trans/non binarie possono esistere ed essere celebrate in tutta la loro gloria. Include citazioni dalle storie di persone di colore trans/non binarie di tutto il mondo, inclusi Regno Unito, Londra, Messico e Giamaica, che sono state riprese a distanza dal fotografo DAMIEN FROST e intervistate. La scheda includerà aggiornamenti di nuove storie e offrirà la piattaforma per altri POC trans/non binari per condividere le loro storie ed essere girati in modo simile.

ABOUT

“My Queer Blackness,
My Black Queerness.”

"My Queer Blackness, My Black Queerness" è un progetto digitale in corso di esplorazione delle molteplici sfaccettature esistenti dell'identità queer nera. È una protesta, una celebrazione che inquadra l'oscurità come una polifonia, un genere o una melodia con un'ampia varietà di note e trame, denunciando sia il razzismo queer bianco che l'antagonismo queer nero e la queerfobia attraverso l'arte, il cinema e la letteratura attraverso raccolte fondi, giornali iscrizioni, proiezioni di film ecc.

Lanciato per la prima volta nel giugno 2020, il progetto ha raccolto oltre 12.000 euro con una raccolta fondi stampata che comprendeva le opere di 12 artisti come Tim Walker, Campbell Addy, Emmanuel Sanchez Monsalve, tra gli altri, a beneficio delle organizzazioni centrate su Black Trans ForTheGworls e Transwave JA. Oggi il progetto sopravvive attraverso una serie di varie collaborazioni in corso con l'obiettivo di creare piattaforme per artisti neri e/o queer e onorare il valore e la bellezza della vita e delle esperienze dei neri queer.

Questo progetto è dedicato e celebra la vita dei fratelli e delle sorelle di colore Trans, quelli che sono sopravvissuti alla violenza e continuano a esistere senza scusarsi e quelli che abbiamo perso negli ultimi mesi e anni. MQBMBQ è partner di nss factory.